Report Martedi’ 18 aprile 2017 Incontro sulla Salute in Argentina presso il circolo de “La Campora” “Templanza suramericana” en Defensa

20170418_220019
Martedi’ sera siamo stati invitati ad un incontro dove si parlera’ di salute, in San Telmo, presso un circolo o unidad básica del movimento político “La Campora” che si chiama “Templanza Suramericana”. Partecipano all’incontro l’ex ministro della Salute del Governo di Cristina Kirkner, il dott. Daniel Gollan e la dott.ssa Silvina Rivilli psichiatra e responsabile de “La casa del medio Camino” di Cordoba.
Ad attenderci c’e’ Ricki con la moglie e i figli, responsabile del Circolo e amico di Nico e Giulia nostri compagni abruzzesi.
Il tema della Salute e’ un argomento molto sentito in Argentina, in considerazione che comunque tutte le cure sono gratuite negli ospedali pubblici, ma l’attuale sistema, che e’ di tipo misto presenta accanto alla sanita’ pubblica e agli ospedali pubblici quella privata. Quindi la possibilita’ di assicurarsi per garantirsi migliori cure. Comunque la sanita’ pubblica argentina e’ certamente un punto di riferimento ed eccellenza, ma garantisce in modo completo solo l’assistenza ospedaliera, mentre l’assistenza ambulatoriale e la prevenzione non risulta ricompresa.
Un problema molto grande presente in Argentina e’ la tipología delle terapie usate che si basano esclusivamente sull’uso massiccio dei farmaci. Un problema molto sentito soprattutto in riferimento alla cura della malattia mentale sicologica.
Appare chiaro quindi che in un paese dove l’obbiettivo della “poverta zero”, tanto sbandierata in campagna elettorale dall’attuale presidente di destra Maurizio Macri, non si intravede nemmeno nell’agenta política del governo, visti i licenziamenti all’ordine del giorno, le politiche neo liberiste gia’ messe in atto che hanno fatto sprofondare il paese in meno di un anno, sull’orlo di una crisi che richiama i tempi bui della dittatura e dei governi costituzionali.
Chi perde il lavoro o lavora in nero, possibilita’ purtroppo attualissima in Argentina, o chi vive nelle Ville Miseria, non possono permettersi un’assicurazione …..
Enrico Vecchiotti
Associazione Kabawil – El Otro soy yo
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in America Latina, Argentina, Buenos Aires, Caravana, Desaparecidos, Diritti umani, Ecunhi, Kabawil, madres, Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...