Solidarietà a Hebe de Bonafini e alle Madres de Plaza de Mayo

hebesolidaridaIn questi giorni in Argentina si sta consumando una nuova campagna di denigrazione e attacco ai danni di Hebe de Bonafini e delle Madres de Plaza de Mayo, orchestrata dal potere giudiziario.

Il giudice Marcelo Martínez de Giorgi ha convocato Hebe in tribunale per la causa “Sueños Compartidos” che vede indagati per corruzione anche l’ex ministro dei lavori pubblici – sorpreso con 8 milioni di dollari  –  José López e i fratelli Pablo e Sergio Schoklender. nell’ambito del progetto di costruzione di case promosso negli anni scorsi dalle Madres de Plaza de Mayo. In questa assurda vicenda possiamo affermare con certezza che le Madres de Plaza de Mayo sono solamente vittime.

Giovedì scorso, in Plaza de Mayo, Hebe de Bonafini, dopo aver ricostruito la vicenda, ha dichiarato che non si presenterà in tribunale e ha accusato chi, per fini personali e politici, vuole screditare il lavoro coerente dal punto di vista etico e politico che le Madres de Plaza de Mayo promuovono da 40 anni in Argentina e nel mondo (qui il discorso di Hebe di giovedì scorso).

Contestualmente l’Associazione Madres de Plaza de Mayo ha promosso una campagna mondiale di solidarietà con Hebe e le Madres che abbiamo sottoscritto come singoli e come Gruppo di Appoggio con la dichiarazione che segue a fine post.

Pertanto invitiamo tutti i nostri amici e compagni a sottoscrivere qui la campagna perché le Madres de Plaza de Mayo rappresentano un esempio di vita, di amore e di lotta per tutti i popoli subalterni del mondo e una speranza per la costruzione di un mondo migliore.

Questo è il nostro messaggio:

En años de lucha hemos caminado junto a increíbles guerreras de paz y de amor por la verdad y la justicia de las personas y de los pueblos. Estas son las Madres que nos han regalados todos los días ejemplos de inclaudicable y firme oposición a la mercantilizacion de la vida, a la corrupción y a la mentira.
Hebe, Porota, Chela y a todas las Madres: estamos en la plaza con ustedes como siempre, como corresponde.
Los esclavos, los corruptos, los perversos, no pasarán.
La historia no se pará, la lucha no se detiene.
Hasta siempre Madres

Los compañeros y las compañeras de Kabawil – El otro soy yo, Italia

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Solidarietà a Hebe de Bonafini e alle Madres de Plaza de Mayo

  1. Musilli Colomba ha detto:

    Sono con voi con il cuore e con la mente hasta Madres

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...