Nuovo corso di studi in Comunicazione e Giornalismo all’#Università delle #Madres

16-ottLo scorso giovedì – 16 ottobre 2014 – in Plaza de Mayo a Buenos Aires, dopo la tradizionale marcia del giovedì, Luis Zarranz di Prensa Madres ha preso la parola per il discorso conclusivo della giornata.

Per prima cosa Zarranz ha informato i presenti sul miglioramento dello stato di salute di Hebe de Bonafini che, dopo l’infortunio, è tornata a camminare e presto tornerà attiva tra le altre Madres de Plaza de Mayo. Successivamente ha comunicato che nelle prossime settimane presso l’Università Popolare prenderà avvio il nuovo corso di laurea quinquennale in Comunicazione e il corso di laurea triennale in Giornalismo. La nuova carrera de Comunicación è frutto del lavoro che le Madres portano avanti da sempre nell’ambito della comunicazione, fatta di importanti invenzioni simboliche e di alto impatto comunicativo: un esempio su tutti è la marcia del giovedì. Anche questo corso di laurea formerà sul campo una nuova generazione di giornalisti che verranno messi a disposizione dell’Argentina a garanzia della libertà di informazione e dell’accesso alla stessa da parte degli strati popolari della società.

In ultimo Zarranz ha ricordato che lo stesso 16 ottobre è stato lanciato nello spazio il primo satellite argentino (Arsat-1), frutto dello sviluppo nel campo scientifico e tecnologico incentivato dai coniugi Kirchner.

Leggi qui il discorso completo di Luis Zarranz.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Argentina, Buenos Aires, madres, Piazza, Università e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...