Le utopie sono possibili a #Pescara, venerdì 24 ottobre alle ore 18

Sarà presentato venerdi 24 ottobre alle ore 18,00 presso la 1526851_387034121436003_1411978926_nBiblioteca dell’Agenzia di Promozione Culturale “F. Di Giampaolo” di Pescara (Via Tiburtina 97/25, Pescara) il libro “Le utopie sono possibili”, edito dalla casa editrice Sensibili alle foglie.  Si tratta del primo appuntamento del mese di Ottobre realizzato nell’ambito del BIBLIOPRIDE 2014Le biblioteche hanno valore sociale” promosso a livello nazionale dall’Associazione Italiana Biblioteche.

La presentazione, promossa dalla Biblioteca dell’Agenzia per la Promozione Culturale “F. Di Giampaolo” di Pescara, vedrà protagonista l’autore Riccardo Verrocchi.

Durante la presentazione, aperta a tutti, dialogheranno con l’autore il giornalista del quotidiano Il Centro Luigi di Fonzo,  e  Renato Di Nicola dell’Associazione Kabawil, Gruppo di appoggio italiano all’Associazione Madres de Plaza de Mayo di Buenos Aires. Solidarietà con i popoli dall’America Latina, sede di Pescara.

Il libro ripercorre la straordinaria esperienza delle Madres de Plaza de Mayo, le madri dei desaparecidos della dittatura argentina che dal 1977 lottano in nome e per conto dei propri figli scomparsi: a distanza di 37 anni, ogni giovedì ininterrottamente, le Madres manifestano in Plaza de Mayo per riavere i propri figli.
Nel libro emerge come la storia di queste madri è strettamente legata alle vicende dell’Argentina: grazie al sostegno conquistato nella società argentina oggi contribuiscono, insieme a migliaia di giovani, a rifondare il paese distrutto dalla dittatura degli anni Settanta prima, e dai governi “democratici” poi.

Vi aspettiamo numerosi venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 18.00 presso l’Agenzia di Promozione Culturale di Pescara!

Scarica qui la locandina dell’evento per la sua diffusione.

Segui la pagina Facebook del libro Le utopie sono possibili per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Partecipa all’evento Facebook e condividilo!

Leggi la prefazione al testo della prof.ssa Letizia Bianchi.

Leggi la recensione al libro di Alessandra Pigliaru (il manifesto, 2 luglio 2014).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Iniziative, Italia, Kabawil, Libri, madres e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...